Il successo del vostro e-commerce inizia da un libro

Il successo del vostro e-commerce inizia da un libro

Fra “teoria e pratica” per un web marketing vincente

Se state pensando di affidare la vendita dei vostri prodotti e/o servizi al web o se desiderate migliorare la performance del vostro negozio online già in rete, tenete ben a mente il titolo di questo testo: Strategie SEO per l’E-COMMERCE”, scritto da Lucia Isone, edito da Hoepli.

Ben organizzato, perfettamente strutturato, questo libro è capace di rivolgersi contemporaneamente sia ai “profani” della materia, grazie a un linguaggio chiaro e a numerosi esempi pratici, che ai professionisti del marketing che desiderano ampliare le proprie conoscenze.

La disanima puntuale delle strategie per la vendita online

Fra gli argomenti trattati si evidenzia:

 

Richiedi una consulenza professionale gratuita

 

Il successo del vostro sito deve stare in una mano

L’autrice dedica un capitolo del suo testo all’argomento “Mobile SEO”, cogliendo in pieno l’importanza di garantire agli utenti una user experience positiva anche, se non soprattutto, sui dispositivi mobili.
Oggi avere un sito performante anche su smartphone o tablet risulta essere una vera e propria carta vincente per il proprio business online e, per assicurarsi la sua buona riuscita, sarà necessario non solo garantire un’ottima velocità di caricamento delle pagine ma assicurarsi anche che siano soddisfatti altri requisiti, fra i quali si ricordano:

  • Avere un design responsive: grazie all’utilizzo di un unico codice HTML e di un unico URL, si ha sempre una disposizione ottimale dei contenuti su tutti i dispositivi riducendo non solo in maniera significativa il tempo di caricamento delle pagine ma permettendo anche di risparmiare risorse sia del sito che del crawler di Google, migliorandone l’efficienza;
  • Ottimizzazione dei contenuti mobile: anche i contenuti devono rispondere alle esigenze specifiche dei dispositivi mobili. E’ quindi molto importante ricordare:
  1. L’importanza dei titoli: facilmente condivisibili sui Social, immediatamente visualizzati, compaiono sempre nella SERP e devono essere in grado di dare quelle informazioni che l’utente sta cercando;
  2. URL SEO friendly: più è semplice l’URL, maggior gradimento troverà sia da parte degli utenti che dei motori di ricerca che possono subito capire l’argomento trattato;
  3. Contenuti brevi: i dispositivi mobili offrono uno spazio ridotto. Per questo è necessario sapersi concentrare e scrivere solo ciò che è veramente utile;
  4. Inserire call-to-action: ben visibili ma armoniosamente inseriti nella pagina, questi “pulsanti” devono invitare l’utente a compiere un’azione che possa essere vantaggiosa per l’azienda.

Un recente sondaggio ha messo in evidenza che circa l’80% degli utenti è insoddisfatto della navigazione sui dispositivi mobili, dimostrando che, se è vero che tanto si è fatto, c’è comunque ancora tanto da fare per migliorare la user experience degli utenti e di conseguenza la performance di un negozio online.

Quindi … se avete voglia di crescere nel web, perché non iniziare da una buona lettura?

Vuoi un analisi della tua comunicazione aziendale?